Skip to main content

Sistema FLOOR K4

Sistema ribassato IN FIBROGESSO con costruzione a secco

I pannelli Floor K4 si basano sull’avanzata tecnologia del gesso fibronizzato consentendo la realizzazione di sottofondi termicamente attivi con costruzione a secco.

Pannelli composti in percentuale da 80% di gesso e 20% di fibra di cellulosa, trattati con primer idrofobizzante a base naturale su entrambe le faccie.

Sistema radiante a pavimento
Residenziale
Installazione a secco
Spessore ridotto
Alta capacità di carico
Protezione dei tubi
Bassa inerzia termica
Alta calpestabilità
Ristrutturazione
  • Realizzati in gesso fibronizzato che permette la realizzazione di sottofondi termicamente attivi con costruzione a secco

  • Passo di posa multiplo di 10 cm che consente ottimi livelli di resa termica
  • Consente l’incollaggio diretto dei pavimenti
  • Tubo in Polibutilene con diametro 12 mm per un’ottima resa termica
  • Lavorazione a basso rilievo delle lastre con sicura protezione del tubo in cantiere, anche dopo la posa

DISTRIBUTORE

Si posiziona sotto il collettore e permette la perfetta distribuzione dei tubi trasduttori

LINEARE

Si utilizza per il passaggio lineare dei tubi trasduttori

TESTATA

Si utilizza nella gran parte delle superfici e consente il passaggio dritto e di ritorno dei tubi trasduttori

OMEGA P5 o P10

Si posiziona di fronte al pannello di partenza per consentire la distribuzione secondo lo schema di posa (a passo 5 o passo 10)

Specifiche tecniche

ModelloFLOOR K4
Tipologia
Pannelli composti in percentuale da 80% di gesso e 20% di fibra di cellulosa, trattati con primer idrofobizzante a base naturale su entrambe le faccie
Conduttività termica
0,32 W/(mK)
Spessore pannello
18 mm
Densità nominale a secco
150 ± 50 kg/m³
Durezza Brinell
30 N/mm²
Peso superficiale
21 kg/m²
Misure modulari pannello
120 x 60 cm
Tolleranze dimensionali
± 0,2 mm
Passo di posa
10 cm
Classe di reazione al fuoco (EN 13501-1)
A2-s1, d0
Resistenza alla diffusione del vapore
μ = 13
Coefficiente di dilatazione termica
0,001%/K
Tubo trasduttore
KD12

RESE IN RISCALDAMENTO SISTEMA FLOOR K4

RESE IN RAFFRESCAMENTO SISTEMA FLOOR K4

INDICAZIONI PER IL PIANO DI POSA (sottofondo)

Il sottofondo, in qualità di supporto del sistema a secco deve avere caratteristiche specifiche. Sia che il piano di posa sia un pavimento esistente (per ristrutturazione), sia che venga realizzato ex-novo, rispettare tassattivamente i seguenti dettami costruttivi:

MASSETTO DI SOTTOFONDO
(UNI EN 13318 e 13813)

  • Completamente compatto, resistente a compressione e stabile dimensionalmente tale da garantire che siano evitati cedimenti, dovuti anche all’insufficiente stabilità dimensionale.
  • Planare con una tolleranza massima di +/- 3 mm, misurata con regolo di 2 mt. di lunghezza.
  • Le tubazioni inerenti gli impianti tecnici devono essere contenute all’interno del sottofondo senza in alcun modo affiorare dallo stesso e/o comprometterne le resistenze meccaniche.
  • Il fondo deve essere asciutto e privo di polveri, efflorescenze, oli, grassi ed altre impurità.
  • Il sottofondo deve essere trattato con AKTIVBETONTACK, primer “ad effetto granulare”, per creare un ponte di adesione tra il sottofondo, il collante/rasante AKTIV e il pannello Floor K4.

RASATURA DEL SISTEMA

Una volta terminata la posa del tubo trasduttore KD 12, si procede alla rasatura con il collante/rasante AKTIV dell’intera superficie a filo pannello.

N.B.: Trattare la superficie rasata con primer se si utilizzano colle a base cementizia per fissare le piastrelle.